Jonathan Clements


È autore di molti libri sulle tradizioni e sulla cultura asiatica (tra cui una raccolta di proverbi cinesi, Little Book of Chinese Proverbs, e un manuale sull’animazione giapponese, Anime Encyclopedia: A Guide to Japanese Animation Since 1917), di diverse biografie (tra cui quelle di Confucio, Marco Polo, Mao Tse-Tung), e di trattati di storia (A Brief History of Vikings). Le sue opere sono state tradotte in dodici lingue. Vive tra Londra e Jyväskylä, in Finlandia. Per saperne di più, visitate il sito: www.muramasaindustries.com

La straordinaria epopea della feroce casta guerriera giapponese

Strategie, battaglie, armi e vendette dei signori della guerra giapponesi


I samurai sono l’incarnazione della tradizione marziale giapponese: eroi senza paura, che seguono il rigido codice del bushidō e preferiscono affrontare una terribile morte per harakiri piuttosto che conoscere il disonore della sconfitta. Eppure pochi sanno che in origine i samurai erano umili soldati di frontiera e guardie del corpo di ricchi signori, e solo nel corso dei secoli hanno acquisito sempre più potere, fi no a diventare la classe dominante del Paese del Sol Levante, spesso più autorevole persino di shogun e imperatori. Un potere fondato sulla tattica militare, sull’estetica della...