Heike Koschyk


È nata a New York nel 1967, ha diretto un’azienda tessile ed ha esercitato per anni l’attività di medico prima di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura. Ha pubblicato diversi romanzi e una biografia di Ildegarda di Bingen. Nel 2008 ha vinto l’Agatha Christie Krimipreis, il più importante riconoscimento tedesco per il racconto giallo. Vive ad Amburgo. La Newton Compton ha pubblicato nel 2012 La pergamena maledetta. Il suo sito internet è www.heike-koschyk.de

La formula per la vita eterna potrebbe costarti la vita

Esiste davvero la formula segreta in grado di assicurare la vita eterna?


Jena, 1780. Un giovane studente di medicina, Christoph Wilhelm Hufeland, è testimone dell’omicidio di un compagno di corso. Quando il cadavere del giovane scompare misteriosamente, Christoph cercherà di far luce sull’oscura vicenda con l’aiuto di Elena, la sorella dell’amico. Ma a un certo punto le loro indagini li porteranno a scontrarsi con qualcosa di pericoloso e inquietante: una loggia massonica senza scrupoli, pronta a fare esperimenti su giovani ragazze per mettere a punto un potentissimo farmaco. È forse per questo che il fratello di Elena è morto? Aveva forse scoperto qualcosa? Accompagnati dal...