Giulio M. Facchetti


insegna linguistica e semiotica all’Università Statale dell’Insubria (Varese). Tra le sue pubblicazioni, Frammenti di diritto privato etrusco, Appunti di morfologia etrusca, Antropologia della scrittura e, con Mario Negri, Creta minoica. Per la Newton Compton ha scritto L’enigma svelato della lingua etrusca e, con Federica Chiesa, Guida insolita ai luoghi, ai monumenti e alle curiosità degli Etruschi.

Tra streghe e fantasmi, luoghi fatati ed enigmi inspiegabili, un itinerario inedito attraverso una regione magica e sconosciuta

Streghe, diavoli e fantasmi; folletti, demoni e draghi; culti ed enigmi della preistoria; movimenti ereticali o misteriosofici; credenze e superstizioni locali; luoghi fatati e siti infestati; animali mostruosi del bestiario fantastico e creature immaginarie; paesaggi insoliti e curiosi. Sono queste le chiavi di lettura che conducono il lettore in un itinerario inedito attraverso una Lombardia magica e sconosciuta, leggendaria e a tratti inquietante. Frutto del lavoro di un nutrito gruppo di ricerca, Il grande libro dei misteri della Lombardia risolti e irrisolti non si limita a raccogliere curiosità e...