Camillo Albanese


giornalista, è studioso della storia del Mezzogiorno e in particolare del Settecento e dell’Ottocento napoletano. Consigliere Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, collabora a vari quotidiani e periodici. È autore di numerose opere, tra cui Un regno perduto, Nessuno nasce imparato, Tanto pe’ pazzià, Cronache di una rivoluzione, Le più belle del reame, Un uomo di nome Benedetto (biografia di B. Croce), A proposito degli spropositi, La Chiesa che perdona e non comprende… i preti sposati e La Principessa Beduina (biografia di Elena d’Aosta). Con la Newton Compton ha pubblicato Storie della città di Napoli e Le curiosità di Napoli. Il suo sito internet è www.camilloalbanese.it.

Luoghi, personaggi e avvenimenti impressi nella memoria e nel costume dei partenopei

Una Napoli riservata, misteriosa, affascinante dischiude i suoi intimi segreti. Come una donna dalla seducente bellezza, ci viene incontro ora severa, ora ammiccante, ci sussurra confidenze, ci racconta avventure di gioventù, amori passati, virtù violate, glorie raggiunte e successi conquistati. La città, così ricca di memorie storiche e di cronache intriganti, ci viene raccontata nei suoi aspetti più nascosti, dove protagonisti e comparse recitano la colorita commedia della loro vita. Sono nobili e popolani, artisti e dilettanti, uomini eccellenti e modesti, donne sante e amanti sfrenate, figure emblematiche che hanno fatto la storia di Napoli e ne...