Alex Dahl


è di origine americana e norvegese. È nata a Oslo, si è laureata in lingua russa e tedesca  all’università di Bath ed è autrice di numerosi racconti pubblicati nel Regno Unito e negli Stati Uniti. Il ragazzo della porta accanto è il suo thriller d’esordio, venduto in sei Paesi.

«Un esordio straordinario.» Alexandra Burt autrice di Giovane ragazza scomparsa

Aveva una vita perfetta e lui non ne faceva parte


Cecilia Wilborg vive insieme al marito affettuoso e alle due bellissime figlie nella cittadina norvegese di Sandefjord. Sa bene che deve stare molto attenta, perché un errore commesso in passato potrebbe mandare in frantumi in un solo istante la sua esistenza così serena. Annika Lucasson si arrangia come può. La vita per lei è tutt’altro che tranquilla: il compagno è uno spacciatore e un uomo violento. Annika conosce il segreto di Cecilia e non dubita che una come lei sia disposta a fare qualunque cosa perché rimanga sepolto. Il mondo di Cecilia comincia a scricchiolare quando qualcuno dimentica di andare...