Un caso bizzarro per il commissario Carra

€ 7,90

Un thriller inaspettato
Una scoperta tutta italiana

Il commissario Carra non se la passa bene. Nemmeno lo squisito caffè dell’agente Di Giacomo riuscirebbe a tirarlo su. 

Non gli era mai successo di non riuscire a capire da dove cominciare, né si era mai trovato coinvolto in un caso come questo, in cui tra morti e scomparsi è difficile anche solo stare dietro alle chiamate dalla centrale. Carra è abituato ad avere a che fare con qualunque tipo di crimine, ma stavolta è davvero troppo. Com’è possibile che siano collegati tra loro il ritrovamento in un cortile di una carcassa di elefante, la sparizione di un ragazzo, il rapimento di un bambino rom e la morte per overdose di una prostituta? Tutto sembra maledettamente assurdo, gli viene da pensare, mentre attraversa la periferia romana alla ricerca del prossimo indizio. E proprio quando la matassa sembrerà impossibile da sbrogliare, l’incontro con uno stravagante quanto acuto barbone metterà il solitario commissario Carra sulle tracce dell’unico filo da seguire…

Un grande giallo italiano

Hanno scritto del precedente romanzo:


«Una lettura fresca che scorre via veloce, senza intoppi o improvvise frenate. È la storia a dover attirare l’attenzione e non i personaggi: niente eroi, niente menti criminali, soltanto persone che, onestamente o meno, cercano di sbarcare il lunario giorno dopo giorno.»
Corpi Freddi

«Agli autori il merito di avere creato un commissario “ordinario”, con le intrinseche contraddizioni dell’uomo moderno, che si muove all’interno di una trama gialla colta e garbata, dove è proprio la trama in se stessa, la parte godibile del romanzo.»
Thriller Cafè

ISBN: 9788854193642 - Pagine: 224 - Nuova Narrativa Newton n. 650 - Argomenti: Thriller - Gialli e Thriller - Narrativa - Narrativa italiana
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...