Tre indagini per gli ispettori Isaksen e Dahle

€ 9,90

​Traduzione dal norvegese di Irene Peroni

La regina del thriller norvegese

3 grandi thriller in un unico volume


Atmosfere gelide e rarefatte, omicidi spietati consumati dietro un’apparente tranquillità e brividi a non finire lungo la schiena. Unni Lindell è la regina del thriller scandinavo: un’autrice bestseller internazionale, con una straordinaria capacità di rappresentare la paura e l’angoscia, al punto da trascinare il lettore nella stanza degli orrori. La trappola è il thriller che introduce la coppia di ispettori più famosa del Nord Europa: Cato Isaksen e Marian Dahle. È un caldo giorno di giugno, quando il piccolo Patrik Øye scompare improvvisamente nel nulla. In L’ultima casa a sinistra Isaksen e Dahle devono affrontare la morte di Britt Else Buberg, precipitata dal sesto piano di un palazzo alla periferia di Oslo. La donna ha il profilo psicologico della suicida, eppure l’esito delle indagini non può essere così scontato. E infatti la faccenda si complica… In Dolce come la morte la vittima dell’omicidio è il capo della polizia, un caro amico di Marian e Cato. È stato soffocato con un cuscino mentre era in ospedale, dove si trovava in coma dopo essere stato investito da un’auto. Un delitto del presente e uno del passato: come in un puzzle, gli ispettori devono far combaciare gli elementi in comune per risolvere il caso. 

Oltre 3 milioni di copie nel mondo
Un’autrice bestseller internazionale


«Unni Lindell è una delle voci più intense e raffinate del parterre scandinavo.»
Il Sole 24Ore

«Una rete criminale internazionale e un delitto misterioso sono i protagonisti di un romanzo perfettamente architettato.»
Turid Larsen, Dagsavisen

«Unni Lindell ha scritto un gran romanzo.»
Kurt Hanssen, Dagbladet

ISBN: 9788854181113 - Pagine: 832 - I Superinsuperabili n. 56 - Argomenti: Thriller
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...