Storia di Roma moderna e contemporanea

€ 5,90

Storia della Città Eterna dal 1528 ai giorni nostri

Dal 1528, anno successivo al saccheggio dei Lanzichenecchi, alla Controriforma, dai fasti dell’età barocca alla Rivoluzione francese, dalla Restaurazione a Roma capitale, dalla Roma di Mussolini al boom economico degli anni Sessanta, dal terrorismo fino alle vicende più recenti, come il Giubileo del 2000, l’investitura di papa Francesco e l’elezione a sindaco di Ignazio Marino, scorrono in queste pagine cinquecento anni di fatti ed eventi della città eterna. Tra battaglie, avvenimenti religiosi, lotte per il potere, trasformazioni urbanistiche, monumenti, feste di corte, leggende e usi popolari, personaggi politici, gli autori intrecciano con rigore e chiarezza narrativa la grande storia a quella più quotidiana e privata. Per meglio mettere a fuoco fatti e avvenimenti chiave della cultura, del costume e dell’arte, a fronte del testo principale si sviluppano utili schede. Al racconto scritto si affianca poi il racconto delle immagini: incisioni, carte geografiche, piante topografiche, disegni e fotografie offrono un’efficace documentazione visiva dei luoghi in cui le vicende umane si svolsero affascinando il mondo.

Roma dopo il Sacco
Il grande pontificato di Paolo II
Il trionfo della restaurazione: Gregorio XIII e Sisto V
Gli ultimi papi del Cinquecento
Dai Borghese ai Barberini
Roma nel periodo dell’assolutismo
Decadenza politica del papato
Una capitale splendida e imponente
Roma napoleonica e Pio VII
Roma reazionaria
Roma liberale e repubblicana
Primi anni di Roma capitale d’Italia
Roma giolittiana
Roma fascista
Roma in guerra
Dal secondo dopoguerra al boom
Il terzo millennio

ISBN: 9788854160699 - Pagine: 480 - Biblioteca Romana Newton n. 3 - Argomenti: Storia - Storia - Viaggi
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...