Lo strano caso di Stoccolma

€ 3,99

Vincent Franke e la donna venuta dal nulla

Vero e proprio caso letterario in Svezia, Lo strano caso di Stoccolma è l’esordio fulminante del giovanissimo Christoffer Carlsson: un thriller psicologico che colpisce al cuore, una storia di segreti e ambiguità, ambientata negli oscuri meandri della capitale svedese.
Vincent, giovane tossicodipendente e spacciatore, trascina i suoi giorni, stretto nell’abbraccio mortale della morfina, in uno squallido appartamento nei bassifondi di Stoccolma. La sua triste routine viene scossa quando l’amico Marko gli lascia a casa una ragazza legata e bendata, picchiata a sangue, di cui Vincent non sa nulla tranne il nome: Maria Magdalena. A poco a poco tra i due giovani nasce un’inaspettata complicità… Il desiderio di salvare la sconosciuta porterà Vincent a lottare disperatamente contro la brutale violenza del mondo che lo circonda e lo costringerà a guardare in faccia, per la prima volta, un passato oscuro che non ha mai avuto il coraggio di affrontare. Ma fin dove dovrà spingersi per scoprire il segreto della ragazza venuta dal nulla?

Un viaggio infernale nella Svezia più segreta e trasgressiva, un esordio di straordinario successo per mesi ai primi posti delle classifiche

«Carlsson riesce a declinare in chiave noir la vita della solo apparentemente torpida e tranquilla società scandinava. Affascinano le ambientazioni suggestive, gli spazi sterminati, dove si consumano enigmatici delitti.»
Il Messaggero

«Non il solito detective, ma un protagonista tossico e spacciatore, dalla penna del giovanissimo Carlsson.»
D di Repubblica

«Un maestro del thriller. Sentiremo parlare ancora molto di Christoffer Carlsson.»
Nils Schwartz, Expressen

ISBN: 9788854126664 - Pagine: 320 - narrativa n. 95 - Argomenti: Thriller
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...