La stanza del dipinto maledetto

€ 4,99

Cancellati dalla storia. Dimenticati dalla Chiesa.
Qual è il segreto dei quattordici cavalieri?

Un grande thriller di Corrado Spelli
Un'indagine dello storico dell'arte prof McInley

Perugia, 1540.
Quattordici cavalieri, giovani e valorosi, devono difendere la città dall’invasione delle truppe di Papa Paolo III. Ma uno di loro tradisce e trascina i suoi tredici compagni in un patto oscuro, suggellato da un rito satanico e destinato a sciogliersi soltanto 476 anni dopo.
Mancano pochi anni a quel fatidico 2016 quando Elizabeth si trasferisce a Perugia. È la figlia del professor McInley, uno storico dell’arte venuto da Londra per studiare un misterioso affresco rinvenuto nella Rocca Paolina. La ragazza comincia a frequentare l’università, cerca di fare amicizie, di sentirsi meno straniera. Tra i tanti nuovi compagni di corso incontra Lars, un ragazzo svedese affascinante ed enigmatico. Tra loro nasce subito una storia d’amore. Il professor McInley, nel frattempo, studia l’affresco, giorno e notte, senza tregua, tanto da sembrarne ossessionato. Chi sono gli uomini raffigurati nel dipinto? E cosa, di quel passato lontano, condiziona il presente e la vita della famiglia inglese?
Intanto una serie di omicidi terrificanti sconvolge la città. Tra le vittime c’è un solo collegamento: tutte stavano lavorando all’affresco della Rocca Paolina...

Un antico affresco misterioso scoperto a Perugia
Una ragazza inglese appena arrivata in città
Dopo quasi cinquecento anni di silenzio l’antica maledizione sta per rivelarsi

«Una serie di immagini, ritratte da lontano e da vicino, particolari di un affresco che doveva essere enorme e che presentava forme inquietanti. C’erano angeli con spade sguainate, diavoli con le zampe caprine, frati con il volto coperto, squarci e lampi che cadevano dal cielo, gente che veniva sgozzata, sangue, cavalieri…»


Guarda il servizio su TG Nuovarete - 26 giugno 2013
Ascolta l'intervista su Radio International - 23 luglio 2013

ISBN: 9788854152809 - Pagine: 352 - narrativa n. 525 - Argomenti: Thriller
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...