La sottile arte di fare ca**ate

€ 10,00 € 7,50

Storia e controstoria di tutte le idiozie e le catastrofi compiute dall’umanità

Un successo internazionale pubblicato in 11 Paesi


Considerando il riscaldamento globale, le tonnellate di plastica negli oceani, la situazione esplosiva in Medio Oriente e Trump e Kim Jong Un con le dita pericolosamente vicine ai “bottoni Rossi”, è difficile immaginare che le cose possano andare peggio di così per gli esseri umani (a meno che quelle dita non premano sul serio i bottoni, scatenando una guerra nucleare). Fortunatamente per noi, Tom Phillips ha scritto questa guida dissacrante e spassosa su come affrontare con filosofia il fatto che da quando l’uomo è sceso dagli alberi e ha cominciato ad affilare le sue armi, le cose si sono messe male, malissimo, sempre peggio. E la pessima situazione attuale è solo la ciliegina sulla torta di idiozie compiute dall’umanità. Questo libro è un esilarante viaggio attraverso i fallimenti più creativi e disastrosi della storia dell’uomo, dalla preistoria ai giorni nostri. Perché non importa quanto possiamo crescere di numero, quante sfide possiamo superare come specie… La catastrofe è sempre e comunque dietro l’angolo.

Un viaggio esilarante attraverso gli aspetti più catastrofici della storia e tutte le idiozie umane, dalla preistoria ai giorni nostri

«Nei tempi bui, è rassicurante sapere che siamo sempre stati un gruppo di stupidi ignoranti.»
Stuart Heritage

ISBN: 9788822722287 - Pagine: 288 - Grandi Manuali Newton n. 539 - Argomenti:
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...