La battaglia decisiva della seconda guerra mondiale

€ 12,00

Come gli alleati hanno sconfitto i nazisti sull’Atlantico

La battaglia dell’Atlantico è stata cruciale nella vittoria alleata.

Se i sommergibili tedeschi avessero avuto la meglio, infatti, la compattezza della flotta anglo-americana sarebbe stata annientata, l’Inghilterra sarebbe stata attanagliata dalla fame e dalla crisi industriale e le armate alleate non avrebbero potuto far più nulla per evitare la totale conquista dell’Europa da parte delle forze naziste. Nemmeno il D-day sarebbe mai avvenuto. Partendo dai diari di bordo e dalle lettere che all’epoca si scambiarono i comandanti delle navi alleate, Jonathan Dimbleby ci offre un’attenta e avvincente ricostruzione dei fatti che getta nuova luce sull’intera vicenda bellica. Sfidando le teorie più accreditate sull’utilizzo dei servizi segreti e sulle campagne di bombardamenti ordinate da Churchill, questo libro ci racconta i retroscena delle strategie che portarono alla vittoria e i rischi che ogni giorno i soldati affrontarono in quei pericolosi mari.

Si legge come un romanzo, ma questa è storia

Lo straordinario racconto della battaglia dell’Atlantico, uno dei momenti cruciali del Novecento

Hanno scritto dei suoi libri:


«Dimbleby sceglie un taglio investigativo e narrativo per il suo libro - avvincente e ben scritto - e giustamente lontano dai dogmi degli accademici.»
The Times

«Un’analisi estremamente arguta.»
Choice

ISBN: 9788854188723 - Pagine: 512 + 32 t.f.t. - I volti della storia n. 354 - Argomenti: Storia
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...