Il Divoratore

€ 5,90

Non guardarlo, non cercarlo
Se gli credi lui ti vede

Un caso letterario: per mesi ai primi posti delle classifiche


Denny ha solo sette anni, una madre che si droga e si riempie di farmaci, un padre folle e alcolizzato, dei compagni di scuola che lo maltrattano e lo considerano pazzo.

Quando è solo, per vincere il terrore inventa filastrocche inquietanti. Ha un unico amico, che si fa chiamare Uomo dei Sogni: è un vecchio crudele, trasandato, con un bastone in mano. Se qualcuno fa del male a Denny, l’Uomo dei Sogni non perdona. Arriva e vendica.
Pietro di anni ne ha quattordici. È un autistico geniale con il dono del disegno. Unico testimone oculare delle aberranti sparizioni di alcuni ragazzini, Pietro fa la sola cosa che gli riesce in modo esemplare: disegna ciò che ha visto. E ciò che ha visto è agghiacciante. Nessuno gli crede, nessuno tranne la sua educatrice professionale, Alice: quei disegni le tolgono il sonno e la precipitano nell’incubo, le ricordano qualcosa che molti anni prima aveva cercato di rimuovere… Ma ora il passato ritorna e travolge. E deve essere fermato.
Onirico e spietato, Il Divoratore non dà scampo al lettore, lo trascina in un sogno angosciante e opprimente, in cui è impossibile distinguere realtà e finzione.

«Lingua perfetta, efficacia stilistica totale. Lorenza Ghinelli riesce a fare apparire lineare ciò che è complesso, a farci “scivolare” su frasi in cui ogni parola è in realtà studiata.»
Valerio Evangelisti

«Trama ottimamente congegnata, testimonianza di come il made in Italy, se non è usa e getta, può diventare brand di esportazione.»
D – la Repubblica

«Un linguaggio [...] quasi fotografico per raccontare la storia di cui è protagonista Pietro, un bambino autistico.»
Valeria Parrella

«È diventato un caso letterario.»
Ranieri Polese, Sette – Corriere della Sera

Dall’autrice finalista al Premio Strega.
Un vero caso letterario.
Tradotto in sette paesi

ISBN: 9788854176737 - Pagine: 256 - Gli Insuperabili n. 12 - Argomenti: Thriller
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...