Atlantis

€ 5,90

Un autore da 3 milioni di copie
Tradotto in 30 Paesi

Il codice più importante della storia è stato finalmente decifrato


Indiana Jones incontra Il Codice da Vinci 

Un gruppo di archeologi è impegnato, tra le acque del Mediterraneo e le sabbie dell’Egitto, nella faticosa ricerca delle prove dell’esistenza di Atlantide.
La connessione tra due straordinari ritrovamenti, un frammento di papiro e un medaglione d’oro, rivela finalmente agli studiosi il luogo in cui è sommersa da secoli la città leggendaria di cui per primo narrò Platone: non nell’Atlantico ma nel Mar Nero, al confine tra Russia e Turchia. Presto però, sulle tracce della scoperta tanto sensazionale si mettono anche dei terroristi senza scrupoli interessati al guadagno che potrebbe portare la pirateria archeologica, ma anche alla possibilità di recuperare il relitto di un sottomarino nucleare sovietico che giace incagliato proprio dove dovrebbe trovarsi la mitica isola. Così per l’equipe di studiosi, guidata dall’inglese Jack Howard, la ricerca per amore della scienza diventerà lotta per la sopravvivenza, in un incalzante succedersi di eventi. Un romanzo avvincente che coniuga misteri archeologici, azione serrata e intrighi internazionali.

Un autore da 3 milioni di copie
Tradotto in 30 Paesi


«Una sorta di Codice da Vinci del mare profondo: Atlantis si fa leggere come un thriller, ma le idee su cui poggia sono maledettamente serie.»
Daily Express

«Che cosa ottieni se incroci Indiana Jones con Dan Brown? David Gibbins. Il suo nome sarà prestissimo ovunque.»
Daily Mirror

Indiana Jones incontra Il Codice da Vinci in una storia di archeologia marina sulle tracce della mitica città di Atlantide

ISBN: 9788854196315 - Pagine: 384 - Gli Insuperabili n. 237 - Argomenti: Thriller - Narrativa - Narrativa straniera - Gialli e Thriller
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...