Live Deluxe
L'autore

è nata e vive a Roma. Conduce Alleniamoci al piacere!, workshop al femminile mirato allo sviluppo di una relazione armonica con il proprio corpo. Insegna yoga e meditazione e organizza seminari di yoga e letteratura, e corsi nelle aziende per la gestione dello stress (www.anyoga.com). Ha pubblicato romanzi e racconti tra i quali Volatili, Il filo del discorso, Il ragazzo con le ali e il libro-intervista a Tiziano Terzani Regaliamoci la pace. Ha collaborato con Enzo Biagi a Il Fatto e a Rotocalco Televisivo. Per la Newton Compton ha pubblicato, insieme a Cristiana Rumori, il romanzo Il teorema dell’amore perfetto e le guide anticonformiste 101 trattorie e osterie di Roma dove mangiare almeno una volta nella vita e Roma perché Sì perché No.

Radio Number One 20 gennaio 2012
Primaradio.it 17 gennaio 2012
Modena City Radio - intervista 12 gennaio 2012

dello stesso autore:

Federica Morrone
101 motivi per cui le donne sono pił intelligenti degli uomini ma non sono al potere

Invia ad un amico twitter condividi Anobii

ISBN 978-88-541-3545-1
Pagine 224
Euro 9,90



Centouno n. 135

Argomenti:

Prefazione di Chiara Gamberale

«Le donne costituiscono la metà migliore dell’umanità», questo diceva il Mahatma Gandhi e, a ben vedere, come si può dargli torto?

Le donne possiedono un mix di impegno, competenza, capacità, resistenza, indipendenza, che le rende “superiori” agli uomini. Comprendono, grazie al loro intuito, ciò a cui gli uomini arrivano solo con il ragionamento. Sono capaci di prendere decisioni complesse in tempi brevi, di uscire dagli schemi per trovare soluzioni fantasiose ma sempre efficaci. E allora, perché stentano a ottenere ruoli di potere? Perché continuano a occupare posizioni marginali nella società? La loro mancata affermazione è dovuta a una lunga serie di discriminazioni e pregiudizi, ma non solo. A volte sono le donne stesse a rinunciare, a voler rimanere nell’ombra, quasi fossero oppresse da un atavico complesso d’inferiorità. Ripercorrendo i molteplici aspetti, spesso anche contraddittori, dell’universo femminile, Federica Morrone evidenzia i motivi che impediscono alle donne di raggiungere traguardi lavorativi molto ambiti, ma ci racconta, al tempo stesso, le esperienze di tutte quelle che, nonostante tutto, ce l’hanno fatta: donne come Anna Politkovskaja, Aung San Suu Kyi, Angela Merkel, Serena Dandini, Daria Bignardi, e molte altre.

• L’intuito femminile? Dono genetico
• Femmine un giorno e poi madri per sempre
• La rivoluzione delle donne normali
• L’emisfero destro della donna
• Il dono esclusivo della femminilità
• La natura crudele della donna
• L’involuzione conformista
• Una superiorità pericolosa
• Il potere di Arianna
• Donne, allenatevi!
• Dietro c’è sempre una grande donna
• Il seme della non violenza
• Quell’irresistibile ambiguità
• L’archetipo del guerriero

Leggi l'intervista all'Autrice su Crescita-personale.it - 4 aprile 2012